Privacy

Facebook Pixel Helper

Il cookie Facebook Pixel consente di monitorare le conversioni che si verificano su un sito web.

Facebook Pixel normalmente viene utilizzato per creare campagne di remarketing o retargeting, e memorizza gli utenti che visitano le pagine del sito dove è stato inserito,

continua a leggere

Suggerimenti per un uso consapevole delle app

Utilizzare le app in maniera consapevole è fondamentale per tutelare la propria Privacy.

Le app sono applicazioni software dedicate ai dispositivi di tipo mobile, quali smartphone o tablet; si differenziano dalle applicazioni tradizionali sia per il supporto con cui vengono utilizzate sia per la concezione che racchiudono.

continua a leggere

Il marketing a prova di privacy

Il Garante per la protezione dei dati personali, per tutelare i consumatori, ha pubblicato un vademecum sul “marketing a prova di privacy” dal titolo “Viva i consigli, abbasso lo spam”.

continua a leggere

Ginger – EU Cookie Law

Ginger – EU Cookie Law è un plugin per il CMS “WordPress”, che permette di gestire, in maniera semplice ed efficace, la “Cookie Policy” all’interno del sito web.

continua a leggere

Informativa sull’utilizzo dei cookie

I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente.

continua a leggere

Difenditi dallo Spam

Lo spam è l’invio massivo di email indesiderate, a riceventi che non hanno fatto alcuna richiesta e non hanno dato alcun consenso al trattamento dei propri dati, in merito alla ricezione delle stesse.

continua a leggere

Tutela la tua privacy su smartphone e tablet

All’interno dei nostri “smartphone” e “tablet”, archiviamo una notevole mole di dati comuni e sensibili che ci riguardano, sotto forma di foto, filmati, messaggi e dati telematici.

continua a leggere

Attenzione agli effetti collaterali

Il Garante per la protezione dei dati personali consiglia agli assidui frequentatori dei grandi social network, di gestire in maniera intelligente la propria identità e per evitare problemi anche molto gravi.

continua a leggere

Utilizziamo cookies per attivare i servizi offerti e migliorare l'esperienza di navigazione, consulta l'informativa.