All’interno dei nostri “smartphone” e “tablet”, archiviamo una notevole mole di dati comuni e sensibili che ci riguardano, sotto forma di foto, filmati, messaggi

continua a leggere